SCRITTURA CREATIVA

Il Corso di scrittura creativa si pone l’obiettivo di far entrare da protagonisti i bambini all’interno della fiaba e del racconto, sottraendoli alle logiche che li vogliono spettatori passivi e catapultandoli  nel mondo magico della fantasia. Il Corso è imperniato sul gioco e sui laboratori creativi, affinché l’apprendimento sia un momento ludico e di confronto che possa aprire la strada all’empatia, all’elasticità, alla motivazione, alla capacità di attenzione ed ascolto, alla consapevolezza di sé, a giocare con la lingua ed a tradurre sulla pagina la pluralità delle esperienze vissute.

CORSO DI SCENEGGIATURA

Il Corso di sceneggiatura parte dall’imparare i fondamenti del racconto: descrizione del mondo in cui si svolge la storia, di un incidente scatenante ed emersione di un protagonista; rappresentare il turning point (punto di svolta) e la nascita di un conflitto interno ed esterno al protagonista; risoluzione del conflitto ed il ritorno al mondo ordinario da parte del protagonista che ha conquistato l’Elisir (ovvero ha imparato qualcosa). Il corso si svolge in due fasi suddivise in una parte teorica ed una pratica in cui, tra l’altro, si impareranno le teorie e le tecniche del linguaggio cinematografico (dall’inquadratura al montaggio) anche attraverso la visione di film che hanno fatto la storia del cinema italiano e straniero. Il laboratorio si svolge nell’arco di due anni: il primo anno affronterà la parte teorica della sceneggiatura ed il secondo anno, invece, verrà dedicato alla realizzazione di un  cortometraggio da presentare ai festival del corto nazionali.

LETTERA A ME STESSO

Cortometraggio scritto durante il corso di sceneggiatura e interpretato dagli allievi del corso di teatro ragazzi e intermedio

REFERENTE

GIAMILA FIORINI

Laureata a Siena in Lettere Moderne con indirizzo Arte, Musica e Spettacolo, inizia il suo percorso con la realizzazione di cortometraggi (Le favole della testa, vince il Premio Roberto  Rossellini, Maiori 2001; Liceo Vermigli, ieri, oggi e domani, Zurigo, 2002, vince il premio per il miglior corto realizzato nelle scuole zurighesi) e lungometraggi (Il Mare davanti, selezionato dalla Filmcommission Regione Campania, e Tacon, Festival del Cinema di Las Palmas). Frequenta il corso Script della Rai (2003, Roma) e scrive sceneggiature per varie serie televisive.

Scopri di più su Giamila